Tecnologia       Pubblicata il

Come bloccare l’accesso a dei siti web su smartphone


Come bloccare l’accesso a dei siti web su smartphone


Sempre più spesso ragazzi e bambini, anche molto piccoli, hanno accesso a smartphone e altri dispositivi,
come possiamo bloccare loro l’accesso a siti web con contenuti che potrebbero turbarli?


Per gli smartphone Android, come ad esempio i Samsung o gli Huawei possiamo usare soluzioni sviluppate
dallo stesso Google, che offre l’opportunità di attivare il filtro denominato SafeSearch. Basterà andare nelle
impostazioni del dispositivo e nella voce sulle opzioni di “Ricerca”, cliccare su “Account e privacy” e quindi
attivare il filtro SafeSearch.
Un’altra possibilità, se per navigare su Internet da smartphone, si utilizza Google Chrome è quella di andare
nelle “Impostazioni” del browser e poi su “Avanzate” e su “Privacy” attivando poi l’opzione “Navigazione
sicura”.

Per chi desiderasse avere più opzioni a sua disposizione e volesse contare su una maggiore sicurezza ci sono
poi varie app e tool utili allo scopo, come ad esempio “Hosts Go” e “Norton Family Parental Control”.
Per chi volesse limitare l’accesso a siti poco sicuri o inappropriati per i più giovani, su iPhone sarà invece
necessario andare in “Impostazioni/Generali” e successivamente su “Restrizioni” attivando i filtri di
navigazione, ad esempio cliccando su “Limita i contenuti per adulti”.
Se si usa Safari come browser si potrà anche limitare da quest’app l’accesso ai siti indesiderati, andando in
“Impostazioni/Generali/Restrizioni” e poi su “Siti Web” aggiungendo uno o più siti alla blacklist.
Anche per iPhone poi non mancano come ovvio moltissime applicazioni che possono bloccare singoli siti o
filtrare determinate categorie, come ad esempio i siti web considerati inadatti, a causa dei loro contenuti,
per un’utenza giovane.


Gli strumenti informatici aprono ad un mare di opportunità, ma non possiamo assolutamente lasciare soli i
bambini dando loro libero accesso a tutto quello che la rete contiene, strumenti come i vari Parental
Control sono di fondamentale importanza e vanno conosciuti e utilizzati a dovere, accanto ad un’adeguata
educazione all’uso della Rete, che prevede anche parlare delle sue insidie.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic